Dismissione servizio bike Sharing e avvio nuovo servizio

29 Maggio 2020

AVM informa la gentile clientela che nel corso del prossimo mese di giugno 2020 prenderà avvio il nuovo servizio di Bike Sharing che il Comune di Venezia ha affidato all’operatore specializzato Movi by Mobike che lo erogherà in via diretta senza avere come riferimento AVM.

Per informazioni ed eventuale iscrizione al nuovo servizio: https:/www.ridemovi.com/it/

L’attuale servizio gestito da AVM/Bicincittà, al quale è abbonato, andrà quindi progressivamente in dismissione nel corso del prossimo mese di giugno 2020.

Il contratto sottoscritto con AVM S.p.A. cesserà automaticamente dal 01 giugno 2020, anche se nella fase di transizione (mese di giugno) si potrà usufruire senza aggravio alcuno, delle stazioni/biciclette che risultassero ancora temporaneamente funzionanti.

Sarà cura di AVM rimborsare la quota parte del costo dell’abbonamento (quota di iscrizione e eventuale credito residuo) versata e non usufruita alla data del 01 giugno 2020;

la richiesta di rimborso andrà presentata mediante l’apposito form on line disponibile alla pagina http://avm.avmspa.it/it/content/richiesta-di-rimborso-servizio-bike-sharing del nostro sito.