I servizi di mobilità durante il Carnevale

1 Marzo 2017
Trasporto pubblico durante il Carnevale, Boraso : “servizi potenziati e controlli rinforzati per garantire una mobilità efficiente ed efficace”
 
Per il periodo carnevalesco Actv ha predisposto per il servizio di navigazione linee dedicate e potenziamenti: ha effettuato nelle cosiddette giornate “di morbida” una media giornaliera di 35 corse programmate nelle linee Arlecchino-Pantalone-Colombina-Brighella, mentre nelle giornate di punta una media di 103 corse giornaliere. A queste, nelle giornate di maggiore affluenza (18-19-25-26-27-28 febbraio), si sono aggiunte un totale di 22 corse non programmate tra Canal Grande e Canale della Giudecca e 56 corse non programmate per assicurare i collegamenti con le isole di Murano e Burano e con la penisola di Cavallino-Treporti.
 
Per quanto riguarda il servizio automobilistico Actv ha potenziato i collegamenti con la terraferma, soprattutto nelle fasce serali e notturne. Un impegno per il Carnevale che si è tradotto in un totale di 478 corse bis di autobus, di cui 438 sul servizio urbano (principalmente linee 2, 4L, 6, 19, Tram Venezia-Mestre Centro, N1) e 40 sul servizio extraurbano (linee 53E e 80E).
 
Servizio potenziato anche per le biglietterie Venezia Unica che, avendo rinforzato tutti gli sportelli, sono riuscite ad assorbire la domanda senza creare code.
 
Intensificati anche i controlli da parte degli agenti accertatori al fine di garantire la sicurezza a bordo e agli approdi. Per le sole verifiche dedicate alla manifestazione “Carnevale di Venezia”, sono state controllate complessivamente 2219 corse per un totale di 78.165 passeggeri.
 
A pieno regime inoltre il People Mover ed i parcheggi in struttura di P.le Roma gestiti da AVM (Autorimessa Comunale e Sant’Andrea).
 
“Dati eloquenti – ha commentato l’assessore alla Mobilità e trasporti Renato Boraso – che dimostrano come siamo riusciti a garantire un servizio di trasporto pubblico efficiente ed efficace in uno dei periodi più intensi per la mobilità cittadina. Il mio ringraziamento va agli uffici comunali e ad Avm: grazie al loro lavoro sapientemente coordinato, abbiamo ottenuto questi risultati”.
 
Giovanni Seno, AD di Actv e Avm, ha dichiarato: "Ringrazio tutti i lavoratori che hanno lavorato duramente in questo periodo intenso di Carnevale, perché con il loro impegno hanno fatto in modo che tutto andasse per il meglio".