Informativa sulla tutela dei dati personali relativa ai clienti 

Vai all’informativa

.

.

.

.

.

Si potrà procedere al pagamento entro 5 giorni dall’elevazione senza l’aggravio delle spese di notifica con la riduzione della sanzione del 30%  attraverso il circuito bancario, PagoPA, altri canali di pagamento abilitati (es. Tabaccherie, ricevitorie Lotto), presso qualsiasi ufficio postale o collegandosi al portale https://dime.comune.venezia.it/servizio/sanzioni-amministrative

Trascorsi 5 giorni dall'elevazione della sanzione, sarà necessario attendere che il verbale di violazione al codice della strada venga notificato.

 

 

 

 

Per informazioni inerenti ad eventuali sanzioni comminate, si prega di compilare il form dedicato https://avm.avmspa.it/it/content/sf-form-primo-contatto 

 

 

 

Entro il termine di 30 giorni dalla data della contestazione o notifica deila violazione, gli interessati possono far pervenire scritti difensivi, documenti o chiedere di essere sentiti dalle seguenti autorità:
 

  • Linee Extraurbane: Città Metropolitana di Venezia, Ca' Corner S.Marco2662-30124 Venezia o tramite PEC a trasporti.cittametropolitana.ve@pecveneto.it 
  • Linee Urbane Mestre, Lido e Navigazione: Comune di Venezia, Ca' Farsetti S.Marco 4136-30124 Venezia o tramite PEC a protocollo@pec.comune.venezia.it 
  • Linee Urbano Chioggia: Comune di Chioggia, Corso del Popolo 1193 -30015 Chioggia.

Il pagamento definisce il procedimento sanzionatorio e rende inammissibili scritti difensivi e ricorsi

Maggiori informazioni qui

 

 

 

 

Il ricorso a seguito di ordinanza di ingiunzione deve essere presentato all'ente competente, i cui contatti di riferimento sono presenti sul documento notificato.

 

 

.

I file devono pesare meno di 2 MB.
Tipi di file permessi: gif jpg jpeg png.